Il mio Diario.

sabato 1 gennaio 2011

DueGennaioDuemilaundici.


Prima pensa ad essere felice e poi a risolvere i problemi.

Questo è stato il primo messaggio ricevuto il primo gennaio 2010, avevo ancora il mio bicchiere di spumante in mano e quel primo messaggio di auguri mi aveva commosso.
Sembrava tutto perfetto, ero circondata da tutta la mia famiglia e il primo bacio era un regalo della smorfiosa del mio cuore.
Avevo un solo desiderio e mi ero riproposta di realizzato.
Nessun passo indietro, non avevo nessuna intenzione di farmi sconfiggere dalla quotidianità...
Ebbene è successo di tutto, ma io sono ancora qui, schiena dritta su i miei tacchi.
Ho affrontato problemi di salute non da poco, ho rinunciato, ho avuto, ho preso decisioni, ho sbagliato e per ultimo il mio autolesionismo è venuto fuori. Per un periodo ho ricominciato a vomitare e la tentazione di tagliarmi è stata forte per un periodo molto lungo.
La mia sottomissione è sempre una costante nella mia vita.
Ma oggi è il 2 Gennaio e io sono qui.
I colori della mia vita, i profumi, i sapori, e perfino la percezione del dolore sono cambiati, ma io sono qui.
Ho avuto paura di non farcela, Novembre è stato un mese di grandi cambiamenti, grandi decisioni subite grandi decisioni prese, sono uscita dalla “Gabbia dorata”, e ho continuato il mio percorso.
Certo è che non sono più la donna di un anno fa e nemmeno la schiava di un anno fa, ma io sono ancora qui.
Tutto è diverso, sono piena di rimorsi e di rimpianti, ma non ho mai indietreggiato.
Questo capodanno non ho espresso desideri, troppo confusa per farlo, ho solo due certezze e quelle saranno la base del mio cammino.



Diamante Magnifica.

4 commenti:

  1. Sono convinta che queste due certezze ti aiuteranno a reggerti in piedi con fierezza, schiena dritta e suoi tacchi.
    Ti auguro di cuore che ti aiutino in questi cammino che vedrai ti riserverà fantastiche emozioni. Te lo auguro di cuore kiss

    RispondiElimina
  2. Grazie amica mia... un bacio di cuore Diamante

    RispondiElimina
  3. Due certezze,il 2 gennaio, è un bell'inizio.
    Con la determinazione che sento l'anno che inzia sarà sicuramente migliore di quello passato.
    Fantastici i tacchi.
    Baci

    RispondiElimina
  4. a dire il vero il 2010 non è stato tremendo, sono cambiate molte cose e anche io, ma posso ritenermi soddisfatta...
    e poi, malgrado tutto, non sono infelice...
    baci Arciano.
    posterò la foto dei tacchi...
    kiss kiss kiss

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento...
Diamante

Utenti connessi