Il mio Diario.

mercoledì 9 febbraio 2011

Gli Uomini.

Strani gli uomini della mia vita.
Loro non diventano mai il mio passato.
Chi avrebbe dovuto crescermi e proteggermi
ha fatto di me carne da macello.
Chi avrebbe potuto approfittare della mia fame di amore
mi ha amata e mi ama disperatamente.
Chi mi ha cresciuta come donna
adesso nega la mia esistenza.
Chi ha avuto il mio amore
mi ha sempre ignorata.
Chi ho disprezzato
mi protegge e mi segue in silenzio.
Chi dovrebbe apprezzarmi
sembra non conoscermi.
Ad ognuno un pezzo di me, 
ma nessuno di loro ha mai avuto il coraggio,
nessuno ha mai voluto toccarmi,
e io vivo con tutti loro nel cuore.
Eppure, malgrado loro, io sono sola.


Diamante Magnifica.

5 commenti:

  1. Inspiegabile.
    Metti paura?
    Bacio

    RispondiElimina
  2. ahahahhaha sono una donna contorta e solo per pochissimi!!!
    (povera illusa che sono!!!)

    RispondiElimina
  3. Contorta, ma intrigante.
    Vorrei poter dire la stessa cosa delle donne che ho avuto più o meno vicine.

    RispondiElimina
  4. Non siamo forse isole collegate agli altri esclusivamente dai nostri sensi?

    Per convenzione alcuni gesti vengono decodificati come amore o passione, ma alla fine non siamo forse tutti soli con l'illusione di appartenerci?

    RispondiElimina
  5. Gli uomini sono solo uomini, cosi come le donne...
    Siamo solo creature; anime che cercano altre anime!!!
    Baci a voi amici.

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento...
Diamante

Utenti connessi