Il mio Diario.

sabato 12 marzo 2011

DodiciMarzo2011.




Ogni giorno, un saggio Padrone portava l'acqua della sorgente al suo villaggio in due grosse anfore che legava sulla groppa dell'asino.
Una delle anfore, vecchia e piena di fessure, durante il percorso perdeva acqua. L'altra, nuova e perfetta, conservava tutto il suo contenuto senza perderne nemmeno una goccia. L'anfora screpolata si sentiva umiliata e inutile, tanto più che l'anfora nuova non perdeva occasione di far notare la sua perfezione: "Non perdo neanche una stilla d'acqua, io!"
Un mattino, la vecchia anfora si confidò con il padrone: "Padrone, sono cosciente dei miei limiti; sprechi tempo, fatica e soldi per colpa mia. Quando arriviamo al villaggio io sono mezza vuota. Perdona la mia debolezza e le mie ferite".
Il giorno dopo, durante il viaggio, il Padrone si rivolse all'anfora screpolata dicendole: "Guarda il bordo della strada!". "…è stupendo e tutto pieno di fiori! " rispose l'anfora. "Vedi…tutto questo solo grazie a te! " disse il padrone. "Sei tu che ogni giorno innaffi il bordo della strada e fai in modo che i semi che il Padrone ogni tanto lascia cadere, crescano rigogliosi". La vecchia anfora non lo disse mai a nessuno, lo tenne per sé, ma quel giorno si sentì morire di gioia.

3 commenti:

  1. ecco..come certe metafore mi riempiono il cuore di gioia...e gli occhi di lacrime..anche nel ricordare chi sa di essere imperfetta, ne soffre, e talvolte fvorrebbe amche morirne nell'inutilità che essa sembra portare.

    RispondiElimina
  2. Tutto mi sembri, fuorchè una vecchia anfora, ma se, in questo momento, ti senti come lei, ne sono felice.
    Bacio

    RispondiElimina
  3. @Chiara, piccina mia... io sono la più imperfetta e la più umile delle schiave, ma questo non m'impedisce di rimanere dritta e fiera... un bacio.

    @Arciano, mi leggi da tempo, e sai bene che il mio percorso è sempre più in salita, più le aspettative sono alte più il tonfo è fragoroso, ma come sempre, andrò avanti... un bacio e grazie

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento...
Diamante

Utenti connessi