Il mio Diario.

martedì 29 marzo 2011

La nascita è dolore, il declino è dolore, la malattia è dolore, la morte è dolore; così pure la pena e l'angoscia... L'essere uniti a ciò che non si ama, l'essere separati da ciò che si ama, non ottenere ciò che si desidera, pure questo è dolore. In una parola, questo corpo, questa quintuplice aggregazione creata dalla brama di sensazioni, è dolore.

Buddha Sakyamuni, Samyutta Nikaya 5: 421-3

1 commento:

  1. Il Dolore è uno stimolo al vivere. Anche l'Amore e la Devozione provocano sofferenza...ma è un dolore dolce, voluto e dedicato.

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento...
Diamante

Utenti connessi