Il mio Diario.

sabato 25 giugno 2011

...è stato lungo e silenzioso.
Non avevo fretta,
mi sentivo appagata già nel farlo,
sono rimasta composta 
dentro il mio nuovo abito,
tre piccoli "morsi" a stuzzicarmi...
Un tenero sorriso per la notte,
nulla di perverso,
nulla di atroce,
nulla di sporco,
solo io e il mio infinito desiderio di Me...
Diamante Magnifica.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento...
Diamante

Utenti connessi