Il mio Diario.

sabato 23 luglio 2011

La bambola del Padrone.

Pensate alla schiava come a un fantoccio.
Ella rispecchia il desiderio del Padrone,
non ha desideri,
non ha necessità!!!
Una bambola senza anima
che il Padrone manovra per suo capriccio.
Ella è pura come una vergine vestita di bianco
o prostituta senza remore.
Non conosce limiti perché è solo un appendice del Padrone,
mentirà se lui lo desidera,
si prostrerà di fronte al mondo per compiacerlo,
implorerà qualsiasi punizione e le subirà fiera e orgogliosa.
Ella è il nulla senza lui,
ella è tutto ciò che lui desidera.

Diamante Magnifica
23luglio2011 H17.00 Fe.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento...
Diamante

Utenti connessi