Il mio Diario.

martedì 29 novembre 2011

Il mio amore per Te.


<<Per me tu sei un nuovo punto nella mia vita,
sei l'arrivo e la partenza per un viaggio che non sapevo di dovere o volere fare.
Sei il punto di domanda costante e le conseguenti risposte.
In te non vedo i "forse", i "potrei" o i "vorrei", sei la certezza sconfinata che accarezzo.
Arriverò cosi vicino a te da vivere della tua gioia, mi nutrirai di poesia e bellezza, non saranno ne bugie ne compromessi, sarà carne che nutre lo spirito.
Sei arrivato quando dovevi, quando la donna ha preso le sue forme, quando in me si sono create quelle curve che potevano darti riposo, sei arrivato quando il mio equilibrio era pericolante e mi hai costretta a stabilizzarmi, tutto il mio amore, tutto il mio calore sono per te, mi preparo ad accogliere i tuoi regali e a ricambiare con altri regali.
Sono arrivata a te quando dovevo, quando tu hai avuto bisogno della mia stabilità e del mio saper prendere e del saper dare amore.
In me adesso altro non vi è che la costante necessità di "essere per te",
ma questo non mi annulla anzi mi sprona a proseguire a combattere per poter accendere per te il fuoco dell'amicizia.>>
Diamante Magnifica
Ferrara29Novembre2011 h 21.00


...”Un uomo chiamato Alì ha bisogno di denaro e domanda al suo capo di aiutarlo. Il suo capo fissa una scommessa: se riesce a trascorrere tutta la notte sulla cima di una montagna, riceverà una fantastica ricompensa; se non ce la farà, dovrà lavorare gratis. 
Quando lascia il negozio, Alì nota che un vento gelido sta soffiando. E’ molto preoccupato, e domanda al suo migliore amico Avdi se pensa che sia stato pazzo ad accettare la scommessa.
Non preoccuparti, ti aiuterò. Domani notte, quando sarai seduto sulla cima della montagna, guarda davanti a te”.
Sarò sulla cima della montagna opposta, dove manterrò un fuoco acceso tutta la notte per te”.
Concentrati sul fuoco e pensa alla nostra amicizia; ciò ti scalderà.
Tu lo farai per tutta la notte, e successivamente io ti domanderò qualcosa in cambio”.
Alì vinse la scommessa, prese il denaro, e si recò a casa del suo amico.
Mi hai detto che volevi qualcosa in cambio”
Avdi rispose, “Sì, ma non denaro. Promettimi che se ma un vento gelido soffierà attraverso la mia vita, tu accenderai il fuoco dell’amicizia per me”.
Tratto da ALEPH.”

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento...
Diamante

Utenti connessi