Il mio Diario.

mercoledì 2 novembre 2011

Lei...


Cosa c'era di sbagliato in lei?
Cosa aveva fatto per meritare tanta crudeltà?
Non era anche lei in fila quella particolare mattina?
Non stava aspettando anche lei la sua dose di zucchero filato?
Esisteva qualcuno che selezionava gli invitati alla festa?
Un uomo giusto che diceva : Tu si, tu si, tu si, tu no!!!
Che colore doveva avere il suo futuro?
Sarebbe stato un dolce rosa confetto, o un cupo rosso rimpianto?
Perché nessuno le ha insegnato ad uccidere?
Perché nessuno le ha spiegato i veri segreti?
Dove erano le persone importanti quando le sono venute le mestruazioni?
Dove guardavano gli altri mentre lei annaspava?
Quante domande ancora...
quante domande ancora...
quante domande ancora...

Se non trovi la risposte, forse fai le domande sbagliate!!!”

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento...
Diamante

Utenti connessi