Il mio Diario.

mercoledì 7 dicembre 2011

è vero?

... è tutto strano?
ogni segno viene contestualizzato.
ero disperata e sola, ho urlato nella notte, ho pianto nella notte,
ero disperata e sola, mentre il loro amore nasceva.
loro non lo vedono perché ancora vogliono proteggersi, ma il sentimento io lo vedo.
gli ultimi giorni per me sono stati giorni di angoscia,
mi dicevo: taci, lascia stare, non creare crepe.
e intanto il mio amore amava
sapevo che sarebbe stato per poco ma io urlo il mio dolore insopportabile,
vorrei fosse già il mese prossimo
vorrei fosse già l'anno prossimo,
vorrei che l'albero di Natale fosse già in soffitta e che questi tagli fossero solo cicatrici.
ma la domanda che mi ossessiona di più è:
adesso che ho disimparato a difendermi, cosa e come farò?
ho fame, molta fame.
ma non voglio mangiare, sto dimagrendo.
ho voglia di sentire dolore
ho voglia di essere umiliata
ho voglia di essere schiacciata
ho voglia di soffrire
ho voglia di morire
ho voglia di cazzo
ho voglia che qualcuno mi sfondi bene il culo
ho voglia di smettere...
Diamante Magnifica.
Ferrara7Dicembre2011 h18.42

2 commenti:

  1. posso solo abbracciarti forte, cullarti, dirti che piano piano passerà e che ci sono passata.

    E mangia, anche poco.. ma mangia.-

    RispondiElimina
  2. Grazie Luisa, la tenerezza del tuo abbraccio mi scalda... bacio

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento...
Diamante

Utenti connessi