Il mio Diario.

giovedì 5 gennaio 2012

Delizia all'arancia e cioccolato.


… e di nuovo sto organizzando il suo compleanno.
Ogni volta mi obbligo (sono masochista alternativa) a pensare alla mia ultima festa di compleanno.
Non ricordo altre feste mie di compleanno, eppure ricordo la torta con la glassa rossa per i miei diciassette anni, e ricordo pacchetti incartati male, spacchettati con grande felicità.
Dovrò pulire casa e invitare la sua nuova fidanzata, e dovrò ricordarmi di essere felice per lui.
A dire il vero lo sono, ho sempre un po' paura del futuro.
Se lui trova una donna il suo futuro non peserà su di me?
Vero?
Vero che a sessanta anni non dovrò preoccuparmi ancora della mia famiglia?
Forse quando sarò vecchia, qualcuno si preoccuperà di comprarmi una torta e mi organizzerà una festa a sorpresa... ma se io sono sola come un cane a trentacinque anni, cosa potrà succedermi prima di diventare una vecchia acida e sola?
Devo comprare la cioccolata fondente per la mia “delizia all'arancia e cioccolata”.
Sarà una bella festa.

Diamante Magnifica

Ferrara05010012h21.17

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento...
Diamante

Utenti connessi