Il mio Diario.

lunedì 7 gennaio 2013

Fammi male.

Tu sei il cancro che mi divora.
Tu sei metastasi nelle mie ossa,
mi togli la forza,
sento che mi divori,
sento che ti nutri di me.
Ma cosa mi rimarrà?
Cosa rimarrà di me
quando tu avrai finito di nutrirti?
Non sto cercando una cura.
Sono io che ho detto sì.
Ho detto sì urlando dal dolore,
Non è poesia,
non è amore,
non è romantico,
è solo un modo di farmi male.

Diamante Magnifica
Ferrara07gennaio2013H22.27

2 commenti:

  1. Lo scrivo qui. Avrei potuto scriverlo in ognuno degli altri post di questo blog. C'è molta poesia qui, c'è molto amore, ed è un mare denso in cui navigare. Bentrovata. Una piroetta e un inchino a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rimango sempre sorpresa e senza parole quando vengo letta e capita per davvero. Grazie un bacio a te.

      Elimina

Grazie per il tuo commento...
Diamante

Utenti connessi