Il mio Diario.

martedì 23 luglio 2013

Come un incubo.

Vorrei sapermi abbandonare ancora una volta,
provarci di nuovo,
vorrei piangere con occhi pieni di gioia.
Mi sento come nei miei incubi,
cerco di aprire gli occhi,
provo ad accendere le luci, ad aprire le finestre,
ma il silenzio e il buio sovrastano tutto.
La voce è stridula, sottile, senza forza.
Voglio svegliarmi!!!

Diamante Magnifica

Ferrara23/07/2013 h 20.38.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento...
Diamante

Utenti connessi